Marco Chiantello DO MROI
Marco Chiantello DO MROI

Per appuntamenti e informazioni 02 8496 9939

e-mail m.chiant@gmail.com

Occlusione del canale naso lacrimale

Un disturbo che spesso affligge i nostri piccolini. Credo che a tutti sia capitato di vedere piccoli fra 0 e 3 anni con un occhietto semi chiuso, palpebra leggermente arrossata ed edematosa, con quel giallognolo appiccicoso che rende l’occhio cisposo. Nei casi più fortunati si risolve spontaneamente, in quelli meno fortunati si risolve con un intervento chirurgico, seppur piccolo e mini-invasivo, ma pur sempre un intervento!



Il canale naso lacrimale è scavato nell’osso mascellare, nella sua branca frontale, la sua funzione è drenare le lacrime dall’orbita alla cavità nasale. Le ragioni della sua occlusione sono ipotetiche. E’ facile pensare alla congestione delle mucose, magari a seguito di un raffreddore, ma spesso il problema si presenta nei primi giorni di vita del neonato…



Qualunque sia la ragione, tutte le volte che ho trattato un piccino con questo disturbo, vi erano aspetti legati alla perdita, o alla sensibile riduzione di mobilità, di alcune ossa craniche. Tutte le volte è stato sufficiente agire, per altro con forze minime, su quegli ossicini, cercando di riportare l’intero cranio ed eventualmente anche altre parti del piccolo paziente, ad un livello di mobilità e cedevolezza il più normali possibile.



Il risultato è sempre stato: canale nasolacrimale stappato! (termine metaforico, ovviamente!). Il numero di trattamenti necessari mediamente va da 1 a 5 in base all’età del soggetto.

Professione

Osteopatia

Sono Osteopata! Inutile dirlo, è la mia passione, aiutare le persone a riconciliarsi con la salute. Un lavoro che mi appaga e mi appassiona, lo faccio ormai da circa 18 anni, semplicemente, usando le mani, la testa e il cuore. Uno dei miei mentori, Rollin Becker, diceva “life in motion”…la vita in movimento, un continuo respirare del corpo, dei suoi tessuti, delle sue cellule, la vita in ogni respiro.

Formazione

Insegno osteopatia e organizzo corsi Post Graduate. L'insegnamento è nato in parallelo alla mia vita da osteopata, un po’ per vocazione, un po’ per passione, anni fa ero un insegnante di judo…. Ormai da 18 anni assisto e fornisco il mio contributo a nuove generazioni di osteopati che nel corso degli anni condividono al mia stessa scelta di vita.

Informazioni

OSTEOPATA dal 2002, iscritto al Registo degli Osteopati d’Italia (ROI), FISIOTERAPISTA dal 1995, ho collaborato per 4 anni con la Federazione Italiana Di Atletica Leggera (FIDAL), DOCENTE di osteopatia per 15 anni circa in scuole riconosciute dal ROI, ho insegnato al Master di Riabilitazione Sportiva e Rieducazione del Gesto Atletico.

Per appuntamenti e informazioni 

02 8496 9939

m.chiant@gmail.com

Ricevo a:

Milano

Sede centrale

Advanced Osteopathy Clinic

Via San Siro 7

 

Pavia

Presso RemiseenForme Center

Via Montebello d.B. 4

 

Somma Lombardo (VA)

Presso Studio O2 Osteopatia Somma

Via Vignola 30

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito

© Marco Chiantello - Via S.Agata 2/A 27010 Roncaro PV - Osteopata iscritto al Registro degli Osteopati d'Italia numero tessera 497 - Fisioterapista iscritto all'albo TSRM dal 19/11/2019 numero tessera 486 - Professionista ai sensi della legge n. 4 del 14 gennaio 2013